C’era una volta un Re

Mentre li si guarda, come Re Artù di Camelot con le corone in testa, ritratti in (brutti) servizi posati pubblicati su (scadenti) riviste patinate, si tende a dimenticare il ruolo cruciale che hanno giocato nella storia e nella geografia europea.

Dalla regina Vittoria (la nonna d’Europa) in poi, una serie di ritratti reali per raccontare, in modo parziale, parzialissimo, un paio di secoli e parecchie tragedie.

Li trovate, un po’ in ordine e molto in disordine, qui.

Annunci