#ioleggoperché – The day after

Nonostante tutto siamo sopravvissuti. Al freddo, all’ansia, al vago imbarazzo che ti prende prima. Poi svanisce. Aiuta il fatto che sei li a smanettare col portatile. E’ stata un’occasione, di conoscere finalmente de visu vecchie conoscenze come spersa, amme e la noisette. Di conoscere splendide persone come Davide e Patrizia. Di incontrare mmazzamerije e non … More #ioleggoperché – The day after

#ioleggoperché – Il giorno più lungo

E infine siamo arrivati al 23 aprile. In attesa di una serata che ci vedrà tutti orfani del motore immobile di questa manifestazione, una ‘povna che instancabilmente ha lavorato per diffondere, rilanciare, inventare, e con la speranza che possa collegarsi con la piazza almeno via etere data l’impossibilità di farlo materialmente, una ‘povna cui noi … More #ioleggoperché – Il giorno più lungo

#ioleggoperché

Io leggo, perché ho sempre visto qualcuno leggere, intorno a me. Io leggo, perché non saprei fare a meno di quelle poche righe prima di spegnere la luce Io leggo, perché in aereo, in treno, alla fermata del tram, in metropolitana aiuta ad avere la sensazione di non star sprecando il proprio tempo. Io leggo, … More #ioleggoperché

On the bookshelf – I Buddenbrook – Thomas Mann

A quadrare definitivamente il cerchio di una lunga settimana (d’altronde, lanciato il sasso, inopportuno sarebbe nascondere la mano) e in attesa della proclamazione di domani, anche il tradizionale appuntamento del venerdì, col Venerdì del libro, viene declinato in ossequio al tema settimanale. Su queste pagine, l’etica e la morale passano anche (soprattutto?) attraverso la decadenza … More On the bookshelf – I Buddenbrook – Thomas Mann

#ioleggoperché – Il giardino dei Finzi-Contini – Giorgio Bassani

  Classico della letteratura novecentesca, il romanzo narra in prima persona le vicende di un gruppo di giovani che, alla vigilia delle persecuzioni razziali contro gli ebrei, si incontra nel favoloso giardino della villa dei Finzi-Contini a Ferrara. Ignari di quello che il futuro avrebbe loro riservato, fra partite di tennis e discussioni politiche, essi … More #ioleggoperché – Il giardino dei Finzi-Contini – Giorgio Bassani

CITA UN LIBRO #IOLEGGOPERCHÈ/4

Quarta settimana del giochino virale made in ‘povna. Per chi volesse, le regole aggiornate le potete trovare qua. il gioco questa settimana si trasferisce da Aliceland, scelta con merito quale vincitrice dal giudice della scorsa settimana, Murasaki. Non c’è un tema assegnato, in questa tornata, ma è consuetudine della tenutaria sin dall’inizio mettere su una citazione che faccia ‘pendant’ con … More CITA UN LIBRO #IOLEGGOPERCHÈ/4

#ioleggoperché – I milanesi ammazzano al sabato – Giorgio Scerbanenco

Dalla quarta di copertina: Donatella è scomparsa. È bellissima, sembra una svedese, con quei lunghi capelli biondi e quel profilo antico. Ma è debole di mente: per la strada guarda gli uomini, sorride a tutti e, qualunque cosa le dicano, risponde di sì. Perciò suo padre, il vecchio Amanzio Berzaghi, un ex camionista, la tiene … More #ioleggoperché – I milanesi ammazzano al sabato – Giorgio Scerbanenco

#ioleggoperché – Andromeda – Michael Crichton

Dalla quarta di copertina: Se in una bottiglia può trovar posto un numero di batteri dieci volte maggiore del numero degli abitanti del pianeta, allora è probabile che un eventuale incontro dell’uomo con una forma di vita extraterrestre avvenga su un piano ben diverso da quanto immaginato da certi scrittori affetti da romanticismo. Arizona, fine … More #ioleggoperché – Andromeda – Michael Crichton