2010

Il 2009 è stato, senza dubbio alcuno, l’anno più felice di tutta la mia vita. Mi sia reso merito del fatto che me ne rendevo conto perfino mentre lo stavo vivendo. Tra me e la nana era stato amore a prima vista. E ricordo con leggerezza quei mesi con lei, a pensare solo a noi. … More 2010

2006

Ho 32 anni, tre anni prima mi sono sposata, e sono complessivamente felice. Io e l’uomo ci dedichiamo principalmente alle due cose che ci riescono meglio. Lavorare, disgiuntamente, e viaggiare, insieme. Di quei giorni ricordo il senso di leggerezza, il senso di va tutto bene, anche ciò che va male. Oggi, la sensazione è che … More 2006

2002

E’ il 2002, e mentre stavo girando la ruota, un paio d’anni prima, mio padre, con l’eleganza dei grandi, mi ha fottuto. D’altronde, sempre saputo che era più furbo di me. Mi ero sempre, sin lì,nnegata a lavorare con lui. Non mi piaceva quel lavoro, non mi piaceva l’idea che delle persone dipendessero da me. … More 2002

1998

Ho 24 anni, sto terminando la tesi di laurea in Economia, lavoro già da un anno presso il Dipartimento dell’Università. Mi prospettano la possibilità di un dottorato. Io mi guardo dentro. Poi guardo fuori. Poi mi riguardo dentro e decido che ci penso, che non son mica sicura di voler far quello per tutta la … More 1998

1994

Ho vent’anni. Ho già votato per la prima volta. Ho preso la patente. Fumo un po’. Bevo superalcolici (ogni tanto, eh). Vivo sola a Milano. Anzi non sola, ma con le sisters. Due sorelle che diventeranno anche sorelle mie. Ho terminato il liceo l’anno prima. Tutti mi consigliano di continuare sul percorso umanistico. Qualcuno si … More 1994

1990

Ho 16 anni. Siccome mi piaceva la matematica ho deciso di fare il Liceo Classico. E va bene così. Mi piace tutto. Arte, letteratura, storia filosofia. Anche il latino e il greco, soprattutto da quando, terminato il ginnasio, hanno smesso di essere solo grammatica ed esercizio, per ampliare l’orizzonte. Il 7 gennaio a titolo precauzionale … More 1990

1986

Ho 12 anni. E come canta Battiato, cerco un centro di gravità permanente che non mi faccia mai cambiare idea, sulle cose, sulla gente. 28 anni dopo, sono ancora alla ricerca. Ma in fondo, la vita è un viaggio, e la sola ragione del viaggio, cantava De André, è viaggiare. Il 28 gennaio lo Space … More 1986

1982

L’anno inizia senza significativi scossoni. Io compirò a breve otto anni e mi sono liberata da tempo delle suore. Con reciproca soddisfazione, sospetto. Sono una bambina solitaria ed introversa. Lo sono rimasta. Ma crescendo ho imparato a far finta meglio. A marzo la Corte d’Appello di Brescia assolve per insufficienza di prove gli imputati della … More 1982

1978

Gennaio Siamo appena tornati dal Brasile. Non ho ancora quattro anni. Sono il manifesto del bilinguismo. Soprattutto al contrario, parlando portoghese quando non devo. I nonni sono lievemente sotto choc, e temono danni irreparabili alla creatura. Poi la creatura si riprende, e loro intuiscono che forse era meglio quando era danneggiata 11 febbraio La Cina … More 1978

1974

E’ un anno così. A gennaio, mentre sono ancora un embrione e mia madre sta cominciando a vomitare l’anima con discreta regolarità, a Washington, Richard Nixon è nel pieno dello Scandalo Watergate, che lo costringerà alle dimissioni in agosto. In Italia siamo in pieno doroteismo, e a marzo, cade il IV Governo Rumor, seguito, a … More 1974