Erano i giorni dell’arcobaleno

D’accordo, alzo le mani, hanno ragione loro.

Stremata da settimane di bombardamento mediatico, mi accodo: i bambini hanno imprescindibilmente bisogno di una figura paterna e materna.

Sono talmente convinta da proporre anch’io un disegno di legge: arresto immediato per tutte le coppie etero e riprodotte che si siano separate prima del raggiungimento della maggiore età della propria prole. Vorremo mica far sentire le incolpevoli creature dei figli di un dio minore, suvvia.

Almeno ci sarà meno traffico, in centro, la mattina.

 

Annunci

14 thoughts on “Erano i giorni dell’arcobaleno

  1. ..e non solo per quelli che si sono separati ma anche per quelli che in casa non ci sono mai, che dei figli non si occupano, che insomma non fanno i genitori. E mi raccomando: che mantengano ben fissi i ruoli di padre e di madre, che se no non va bene! Tutti dentro! 😉

  2. Io sto per lanciare un referendum abrogativo per gli articoli 144,146,147 (mi pare) cc e tutti gli altri riguardanti l’istituzione matrimoniale. Mi pare una soluzione comunque più ragionevole di qualunque cosa detta dall’attuale ministro dell’interno sulla faccenda.

  3. Alcuni uomini (e anche alcune donne) se ne vanno, e qualcuno in modo definitivo. Anche nelle ultime missioni militari sono morti tanti padri, spesso di figli piccolissimi. A quanto sembra i padri sono indispensabili per far crescere i bambini solo quando allo stato non servono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...