Io non ti conosco, io non so chi sei

Essendo l’utente feisbuc meno affidabile sulla faccia della terra, non mi sono mai posta troppo interrogativi sulla faccenda.

Ma un certo numero di notti insonni, e una discreta propensione per i cazzi altrui mi hanno fatto frequentare la piazza virtuale, ultimamente.

Da questa frequentazione discendono una constatazione ed un corollario alla medesima.

Constatazione.

Devo sfoltire i miei contatti. Che quei compagni delle medie, quegli amichetti di infanzia ricordi di lontane estati in campagna, si sono trasformati in discrete teste di cazzo. E ho già sufficienti motivi di afflizione quotidiana non removibili per aggiungere ad essi pubblicatori seriali di:

– gattini, animaletti e cagate varie possibilmente in formato video per fastidiare di più

– storie da brivido che si capisce che son false come monete da cinque euro già dal titolo

– commenti razzisti assortiti

I peggiori son quelli che unificano le tre categorie e prima lacrimano per il gattino inerme, il canino abbandonato e via discorrendo. E poi inneggiano all’affondamento del barcone, possibilmente con infanti a bordo. Che tu annichilisci e vorresti pure insultarlo. Poi ti rendi conto che è tempo buttato. La vita è troppo breve per sprecarla a redimere inutilmente teste di cazzo. E comunque quel fiato ti servirà, assai più opportunamente, il giorno in cui starai per rendere l’anima.

Sfoltire i contatti, oltre ad essere più semplice, risponde ad un concetto di igiene sociale che si dovrebbe praticare più spesso.

Corollario.

Il sig. Feisbuc ogni tanto suggerisce le persone che potresti conoscere. Essendo un’intelligenza artificiale usa due artifizi abbastanza banali. Spulcia tra i tuoi contatti nello smartphone oppure tra gli amici comuni.

Chiaro è che se di qualcuno hai il numero telefono dell’ufficio, il numero di cellulare e quello dell’amante per le emergenze, è chiaro che non è che potresti conoscerlo. Lo conosci proprio.

Altresì è evidente che se con un tizio hai in comune 27 amici, le probabilità che vi siate conosciuti sono ben più che discrete e vanno oltre il concetto del ‘potresti conoscerlo’.

Pertanto egregio Sig. Faccialibro, se finora io e tizio amici non lo siamo diventati, delle due l’una. Non ci conosciamo. E siamo nel campo della fantascienza. Oppure ci conosciamo, ma ci stiamo serenamente e reciprocamente sul cazzo. E i contatti che abbiamo ci sembrano già sufficienti per questa vita e la prossima.

Annunci

23 thoughts on “Io non ti conosco, io non so chi sei

  1. “Condividere gattini su FB” è il titolo di una conferenza che ho ascoltato a dicembre al convegno annuale della mia associazione di area nell’altro mondo, c’è tutta una analisi socio-strutturale, sopra.
    Sulle persone: io ogni sei mesi circa faccio una epurazione ragionata, per i motivi proprio che dici.

  2. Lo sfoltimento è necessiario. Chi potrebbe rimanerci male vola nella lista conoscenti che non vedono la mia bacheca ma soprattutto, io non vedo la loro! Tollero tutto, gattini compresi, salvo il punto 3 che scatena o la mia vena polemica o il mio dito sul tasto “Rimuovi dagli amici”. Dito assai lesto ultimamente.

  3. azz volevo chiederti l’amicizia ma io sono una di quelle che condivide cani e gatti abbandonati nella speranza di un’adozione….che poi ormai è diventato quasi l’unico sistema x far adottare queste creature, la dice lunga sulla potenza del mezzo feisbuc.
    a parte il proliferare di cretini, ovviamente

    1. Non intendevo quei cani e quei gatti. Intendo quelli che postano i filmatini strappacore (con cani e gatti9 oppure le foto di tenere palle di pelo prodotte con photoshop e amenità assortite. C’è una non lievissima differenza. Soggiungo che son gli stessi che se gli schiatti sui piedi ti scavalcano. E l’amicizia te la chiedo io appena apro il faccia libro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...