Avviso ai naviganti

Siete stati meravigliosi, tutti. Vi siete impegnati affinché il mio compito sia il più gravoso possibile, e di ciò vi ringrazio. Perché così facendo onoreremo, tutti e ciascuno, quella passione comune che è la lettura.

Però. Però chi mi conosce nel reale sa che con me c’è sempre un però. Appena mi è balenata l’idea, stanotte, mentre mettevo su il post, l’ho archiviata alla voce idee balzane. Troppo da fare, troppo sonno, troppo tutto. 

Ma un’idea è un’idea e mica la puoi fermare solo perché l’hai definita balzana. Mi è rimbalzata dentro, più e più volte. Finché ha preso corpo e anima, anima soprattutto. Perché vivere, é più importante che lasciarsi vivere; perché questo è l’anno del fare, dell’impegno; perché per riposarsi in fondo abbiamo a disposizione l’eternità.

E quindi per quest’intera settimana da giudice in carica  i post del blog, a partire dal lunedì film per arrivare al venerdì del libro,msaranno a tema. Etica e morale. Morale ed etica. 

Annunci

33 thoughts on “Avviso ai naviganti

  1. Molto bene. molto bello! 🙂 Appena torno, se torno, a casa, contribuisco. (Si parte con la settimana pagellini, ricevimenti, punto della situazione – è etica pure questo artigianale fare scuola…).

  2. Ps. aggiungerei che, se altri avessero voglia di unirsi alla tua proposta, potrebbero, quanto meno, e ovviamente in un ambito del tutto fuori concorso, aggiungere post-it e/o citazioni di libri, o segnalazioni di film, di opere d’arte, o semplicemente di aneddoti che rimandano… in tema con il tema, anche in calce ai loro post della settimana…

  3. Perbacco! però sai che i nrealtà è un’idea stimolante, soprattutto per chi, come me, è in periodo di scarsa scrittura. ci medito.

  4. Tu puoi. Perchè l’idea è ambiziosa e si rischia la ridondanza ma so che sarà una bella settimana tra queste mura. Bella anche l’idea di ‘povna, non prometto, non so neppure se riuscirò a trovare il tempo di scrivere, però sarebbe bello. E poi lo sai, io i fili rossi li apprezzo molto.

    1. Grazie per il complimento, l’idea è ambiziosa, in effetti. E il rischio ‘troppo pieno c’è. Ma in realtà coniugherò semplicemente in quel senso l’attività usuale del blog…

  5. Ah, io involontariamente ho dato il mio contributo con il post-ino sul potere ai presidi per le assunzioni del personale della scuola…secondo me ci sta!
    P.S. Hehehe, bel casino fare il giudice, eh? 😜

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...