E di nuovo cambio casa, di nuovo cambiano le cose

Ho dato una rinfrescata alle pareti, cambiato le tende, levato alcuni ninnoli ed aggiunto altri.

All’inizio un po’ mi spiacevo, che il vecchio template m’aveva tenuto tanta compagnia. Ma corrispondeva alla me di quel momento, questo somiglia più a quella di oggi.

Sempre essenziale, ma con qualche fronzolo in più. Il nome no, il nome resta. Ed anche il sottotitolo che mi somiglia assai.

Nell’anno del fare, s’inaugura facendo le pulizie di casa.

Nella foto, il ponte venticinque aprile, a Lisbona. E che quel venticinque aprile sia molto più che simbolico, in questo 2015

Annunci

31 thoughts on “E di nuovo cambio casa, di nuovo cambiano le cose

    1. Ricordi perfettamente. Aggiungo, caso rarissimo in cui i militari fecero un colpo di stato per rovesciare un regime di destra ed indissero libere elezioni ben sapendo che avrebbero consegnato il Paese ad una maggioranza socialista

      1. “Ricordi perfettamente”… puoi mica farmi un messaggio vocale così me lo riascolto ogni tanto? che ho bisogno di conferme io… :,)

    1. Ti dirò, ho pensato la stessa cosa, riguardo ai commenti. Ma cercavo qualcosa di più arioso e meno da socialismo reale. Va anche detto, che, pagando, wp consentirebbe alcuni miglioramenti, ma, come dire, anche no.

    1. Ehm, gaber… Come dirtelo… Ehm, gaber, io… Di marketing mi occupo (sebbene in senso lato)… E comunque, sappilo, che noi donne, se non cambiamo qualcosa cada due anni, ci piglia lo sfinimento psichico.

  1. Mi piace l’immagine, in particolare l’idea del ponte che è, per sua natura, collegamento, unione, abolizione della distanza.
    E comunque la canzone la posto lo stesso (per chi non la conoscesse) senza dimenticare il finale di Bianca (Moretti)

  2. Bellissima la foto in bianco e nero, i commenti invece non li avevo proprio visti (pensavo che fossero tutti andati persi), ma non faccio testo perché sono distratta.

    365 25 aprile l’anno a tutti voi (366 se l’anno è bisesto).

  3. Anche io come spersa leggo dal cell e a volte scrivo pure da qui i refusi a go go. Detto ciò, mi piace molto il tema che hai scelto 😀 😀 è mi sento anche più a casa di prima. E mica era cosa facile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...