Si potrebbe scegliere fra le foto, quelle dove sorrido

Il titolo c’entra poco, ma rappresenta un continuum per una serie di post sugli anni del mondiale che feci, divertendomi pure parecchio, quest’estate.

Questo piccolo divertissement, m’è tornato alla mente quando, ier sera, ho realizzato che la fine del secondo mandato di Napolitano sta diventando una cosa concreta.

E mi piace l’idea di una sotia che va di sette in sette, raccontando però non la mia vita, ma quella di un Paese che è mutato straordinariamente, in meglio ed in peggio. Un paese contadino, con le scarpe risuolate ed i cappotti rivoltati, che è cambiato e si è convertito agli smartphone ed al terziario avanzato.

Trovando molto e perdendo, forse, altrettanto. 68 anni di storia, passando ovviamente attraverso passaggi del tutto trascurabili

Annunci

10 thoughts on “Si potrebbe scegliere fra le foto, quelle dove sorrido

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...