Non mi uccise la morte, ma due guardie bigotte, mi cercarono l’anima a forza di botte

Quanto manca Faber, e la sua chiarezza di pensiero. A me resta solo una profonda indignazione.

Annunci

19 thoughts on “Non mi uccise la morte, ma due guardie bigotte, mi cercarono l’anima a forza di botte

  1. e ma come sei noiosa! c’è anche Aldrovandi, ammazzato in mezzo alla strada, e i quattro poliziotti ancora in servizio a Ferrara, ci si sente davvero tranquilli a girare per la città da queste parti…
    (che schifo, non riesco a pensare altro)

    1. Lo stato è res publica. Pertanto, cosa di tutti. Ed oggi siamo, tutti, un po’ più sconfitti. Ma red poz dice bellissime cose che, appena termino di rispondere ai commenti, mi metterò a ribloggare.

      1. anche di più, al di là di ogni francesismo. e la cassazione sta pericolosamente diventando l’ultima spiaggia per un po’ troppe questioni, perché a quel punto non si entra più nel merito, si giudica solo la procedura (redpoz lo direbbe meglio di me, ma il concetto quello rimane).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...