Lasciamoci così senza rancor

Se vieni buttato fuori al primo turno dei Mondiali, e sei il commissario tecnico, non il massaggiatore, dimettersi non è un gesto di straordinario spessore, ma il minimo sindacale. Poi, se il tuo datore di lavoro, la FIGC, dovesse ritenere che il risultato rispecchia il valore attuale del calcio italiano, è altra questione. E certe dimissioni possono anche essere respinte. Ma non c’è nulla di nobile o straordinario nel gesto. E le faccette, parlando dell’arbitro, risparmiamocele. Lui non era sommo. Ma noi facevamo pena in proprio. 

Annunci

9 pensieri su “Lasciamoci così senza rancor

  1. Epperò, in questo Paese in cui nessuno è mai respoansabile di quello che fa, viva la faccia di uno che riesce ad avere la dignità di dire, “Sì, è colpa mia e quindi me ne vado”. Chapeau!

    • Magari l’ho presa sversa io, dopo l’inguardabile partita. Però, sotto sotto, m’è parso piccato per questioni economiche e per essere stato definito ‘ladro’ (il che non è giusto per inciso, ha pattuito un ingaggio, e quello è, se volevano che fosse legato ai risultati dovevano fare un contratto diverso). detto questo non credo sia colpa sua Il risultato è figlio di quel che vale il movimentonel complesso. Pochissimo. Però, a fronte di un risultato come quello, dimettersi mi pare il minimo. E comunque l’aveva già fatto Lippi in Sudafrica.

      • Siamo un popolo di CT, quindi anche secondo me ha sbagliato le convocazioni, ha sbagliato le formazioni inziali e ha sbagliato i cambi. Detto questo però, ripeto, dare le dimissioni (cosa scontata e direi anche normale in un frangente come questo), in un Paese come il nostro non è né scontato, né normale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...