Amor ch’a nullo amato, amar perdona

E’ di ieri la notizia che il Presidente francese, Hollande, pizzicato dal settimanale Closer mentre usciva dalla casa della sua amante, ha chiesto (ed ottenuto) l’eliminazione delle foto dal sito, minacciando querela. Una delle foto lo ritrae mentre, in scooter, va a casa di lei portandosi dietro una guardia del corpo e dei croissants.

Tre considerazioni

1. Non importa la latitudine o la longitudine. E neppure il background culturale. Qualsiasi leader politico, quando lo beccano con l’amante, rimpiange per almeno un quarto d’ora i poteri censori dei peggio dittatori.

2. Uomo o donna. Ricco o povero. Potente o poveraccio. Se mettono il naso negli affari tuoi, ti incazzi (anche abbastanza legittimamente) come un caimano

3. Puoi avere quindici anni o sessanta. Puoi avere i codici della bomba atomica, o, al massimo, le ricette della nonna su un vecchio quaderno. Puoi guidare i destini del mondo oppure una Panda scassata. Ma prima o poi, l’amore arriva. E ti ritrovi nella notte, su uno scooter, con dei croissants. Perchè l’unica cosa che conta è quella persona. E non importa che sia per un giorno, per un’ora, per un anno, per tutta la vita. Prima o poi l’amore arriva

 

Annunci

9 thoughts on “Amor ch’a nullo amato, amar perdona

    1. Sgradevole per chi lo subisce, senz’altro. Ignobile per chi lo fa, qualche volta. A certi livelli, labile è il confine tra pettegolezzo e diritto di cronaca. Per quel che attiene i politici, ritengo comunque che i tuoi comportamenti privati abbiano un qualche riflesso anche sulla cosa pubblica. Qui, però siamo al peccato veniale. E lui, mi fa simpatia.

  1. a qualsiasi longitudine o latitudine gli uomini, intesi proprio come esseri umani di sesso maschile, ragionano con l’uccello e non con il cervello, ecco perchè ogni tanto andrebbero girati come una clessidra, per permettere al sangue di affluire al cervello….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...