E fa che si porti via, la mala morte e la malattia

Buon Anno a tutti coloro che, in questi mesi, hanno trovato il tempo di transitare su queste pagine. A coloro che hanno lasciato commenti ed a coloro che non ne hanno lasciati. Mi commuove e stupisce pensare (e non lo dico per cortesia) che ci siano persone che provano un qualche interesse per me e le mie parole (e questo la dice lunga sulla mia autostima, in effetti)

Buon Anno a quanti, anche quest’anno, hanno fatto della cortesia, della professionalità e dell’etica la propria cifra morale. E non pensino di passare inosservati. Sono invece luminosi, tra tanta pochezza.

Buon Anno a chi tenta, ogni giorno, di inculcare ai propri figli dei valori. E non mi riferisco a quelli quotati in Borsa.

Buon Anno a quelli che si ricordano da dove vengono. Requisito fondamentale per sapere dove si sta andando.

Buon Anno a quelli che ci provano, ogni giorno, pervicacemente. Perchè certe mattine, anche solo alzarsi è un atto di coraggio.

Buon Anno a quelli che non son né santi, né pii. Ma non dicono di no al prossimo loro. E non lo chiamano precetto. La chiamano pietà, da pietas. Che è un’altra cosa. ed è come il coraggio per don Abbondio. O ce l’hai, o non ce l’hai.

Buon Anno all’anziano operaio in catena che venerdì ci ha ricordato, con la sua stanchezza, la sua ansia e la sua paura del futuro il perchè ogni mattina continuiamo indefessamente a sbatterci, nonostante ogni sera si presentino opportunità meno onerose e più remunerative. Opportunità che, però, non includerebbero né lui, né le sue stanchezze, né le sue ansie e men che meno le sue paure.

Buon Anno, carissimi.

Annunci

25 pensieri su “E fa che si porti via, la mala morte e la malattia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...