Lavorare stanca (e chi lavora male anche di più)

Approfitto dell’anonimato del blog per parlare di una cosa che mi sta urticando oltre misura.

Orbene. C’è una crisi economica spaventosa, e, dato che mi occupo, essenzialmente di export, posso serenamente asserire che non è un problema solo italiano, ma coinvolge tutta l’Europa Occidentale (Germania inclusa).

Lavoro ce n’è poco, d’accordo, ma ieri riflettevo che siamo circondati di incompetenti, malmostosi, ignoranti, fancazzisti.

Delle due l’una: o restano fuori dal mercato le competenze migliori, e in circolazione è rimasto il peggio, o, se questi rappresentano la crema della crema, pongo fine alle mie sofferenze col gas.

Ieri mi son ridotta a mandare al project manager (ben pagato) di un cliente (importante) una mail con le parti salienti grassettate, sottolineate, grassettate & sottolineate, una sorta di lettura facilitata visto che da giorni ormai mi rispondeva a cazzo (perdonate la licenza poetica ma non riuscivo a trovare un equivalente meno rozzo).

Ti scrive gente facendo domande che, avendo una competenza minima, nemmeno dovrebbe porsi.

E non stiamo parlando di precari a 1000 Euro, ma di gente pagata secondo standard elevati.

Tutto questo per dire: ma quanta cazzo di gente c’è che lavora male, in giro?

Quanti raccomandati, approsimativi ed approssimati che campano in attesa della pausa pranzo o dell’happy hour?

Ma un rigurgito di decenza, di dignità? Stiamo lavorando, mica facendo volontariato. Se non lo fai per amor proprio, fallo almeno per rispetto al fatto che qualcuno scuce del denaro per la tua insipienza.

Annunci

2 pensieri su “Lavorare stanca (e chi lavora male anche di più)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...