Che hai?

Va bene, lo ammetto, da qualche giorno sono empatica come un calcio nel culo.

Di ragioni ne ho a vendere, e non sono disposta a giustificarmi, mancherebbe altro. L’unica seccatura è che da una settimana a questa parte grandinano tutti con la fatidica domanda “Che hai?”

Nell’ordine, hanno già dato spettacolo mia madre (una quantità di volte che ormai approssima il concetto di infinito), mio marito (anche lui ben messo in graduatoria), amici, amiche, amichette, conoscenti, perfino la baby sitter della nana.

La nana, ovviamente, no, giacchè, avendo preso da me, si fa risolutamente gli affari suoi.

Da ieri, però, ho deciso di rispondere con estrema franchezza, per cui alla fatidica domanda: “Che hai?” (pronunciato slargando la “a” come se fosse il traforo del Gran San Bernardo) ho risposto serafica: “I c*glioni che girano”.

Una tragedia sociale. E, va da sé, un tripudio di “Ma perché?” (anche qui strascinando la “e”, accentata, in una fastidiosa cantilena degna di miglior causa).

Dunque, perché?

Perché:

– nessuno si fa gli affari propri e tutti si fanno cordialmente i miei

– al lavoro ogni volta che risolvo una grana per l’effetto scissione ne escono fuori altre due

– tutti sono oberati di impegni, e mi dicono “Non è che potresti…” e a forza di non è che potresti io, che notoriamente non ho una cippa da fare mi ritrovo che da dieci impegni ne ho venti e ho sempre mezza spanna di lingua fuori

– sarà anche Natale, ma non mi sento affatto più buona

– perchè tutti vengono da me a scaricarsi i pesi che c’hanno sul cuore, e andrebbe anche bene, non fosse che poi quella che gira coi macigni sono io

– perchè da mesi per effetto delle citate questioni dormo una cippa, e a me la mancanza di sonno fa male

Ma soprattutto, potrò essere io quella scazzata una volta, oppure devo mettere fuori un’insegna luminoso su cui campeggi scritto: “Qui abita cuorcontento”?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...